Dalla Fondazione Laureus un sostegno ai bambini che vivono in situazioni di disagio

In occasione della serata di gala F1 Charity Night promossa dalla Fondazione Laureus per la raccolta fondi è stato battuta all’asta PIANETA: l’innovativa postazione tecnologica a forma di uovo spaziale, destinata a rivoluzionare il modo di fruire gli spazi abitativi e i luoghi di lavoro secondo una filosofia che predilige il comfort e la sostenibilità.

PIANETA è la sintesi della creatività e della progettualità ingegneristica e visionaria di Elli&Rini, ovvero gli ideatori futuristi Federica Foiadelli e Sergio Maria Vaccarini.

Il tecnico Fabio Capello e il cestista Luigi Datome, (nella foto) fra i testimonial della serata.

Il ricavato della raccolta è stato destinato ai numerosi progetti che la Fondazione sostiene sul territorio nazionale in favore di bambini e bambine che vivono in situazioni di estremo disagio.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*