Presentato progetto “Parla con Me” nel III municipio

Presentazione progetto Parla con Me

Presentato nella sede del consiglio del III municipio a Vulcania, il progetto “Parla Con Me” alla presenza del presidente di “Borgo-Sanzio” Paolo Ferrara,  dei componenti e del presidente della cooperativa “Global Service” Tommaso Careri, dell’assessore al Decentramento Andrea Barresi, dell’Università di Catania rappresentata dal Presidente del Corso Di Laurea in Psicologia prof. Giuseppe Santisi e dei consiglieri di quartiere di “Borgo-Sanzio”. L’idea è quella di destinare questo importante progetto a tutti i municipi del capoluogo etneo. “Siamo profondamente orgogliosi che il nostro territorio faccia da apripista ad un progetto di grande impatto sociale e psicologico per tutta la città e non solo– ha affermato il presidente di “Borgo-Sanzio” Paolo Ferraraoccorre attivare il prima possibile questo servizio che segue il progetto lanciato dal sottoscritto due anni fa, in piena pandemia e con una tensione sociale evidente. In tutto questo tempo restando a casa, o comunque limitando enormemente gli spostamenti quotidiani, la gente ha accumulato forti dosi di stress e tensione e solo negli ultimi mesi possiamo dire di cominciare a riprendere una parvenza di normalità. “Parla con Me” amplierà il suo raggio d’azione con l’assistenza legale e sarà continuativo nel tempo”. Il servizio nasce dall’esperienza di alcuni psicologi che vogliono offrire al territorio un servizio finalizzato a dare sollievo a tutte quelle persone che per svariati motivi, in un determinato momento della loro vita, vivono un vero e proprio disagio psicologico e sociale. Un progetto attivato con la partnership dell’Università di Catania e sottolineato proprio dalla presenza del Presidente del Corso Di Laurea in Psicologia prof. Giuseppe Santisi nel corso della presentazione nel III municipio.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*