Il prof. Andrea Manganaro eletto presidente dell’Associazione degli Italianisti-Sezione Didattica per il triennio 2022-2025

Il prof. Andrea Manganaro

Il docente Andrea Manganaro del Dipartimento di Scienze Umanistiche, past senatore dell’ateneo catanese, è stato eletto all’unanimità presidente dell’Associazione degli Italianisti-Sezione Didattica nel corso del XXV congresso dell’Associazione degli Italianisti (l’ADI, una delle più importanti dell’area umanistica), che rappresenta gli accademici di Letteratura italiana.
Con la nomina di Andrea Manganaro, per la prima volta la presidenza dell’Adi-SD viene affidata dagli italianisti a un docente di una università meridionale.
“Il nostro ateneo si conferma così come un riconosciuto punto di riferimento per tutta l’italianistica, per la didattica della letteratura, per la formazione degli insegnanti e il dialogo costante con il mondo della scuola”, spiega il prof. Andrea Manganaro.
Sin dalla sua nascita, nel 1996, l’Adi si è posta il compito statutario di costituire un rapporto organico tra ricerca universitaria e scuola nell’ambito della didattica della letteratura italiana, istituendo la Sezione Didattica.
“In questi anni l’Adi-SD ha realizzato, in tutto il territorio nazionale, innumerevoli iniziative di alto livello per la formazione permanente degli insegnanti di italiano e rilevanti progetti di continuità tra scuola e università, attuando uno scambio reciproco di riflessione e di esperienze tra i due diversi segmenti della formazione”, aggiunge il prof. Andrea Manganaro. Già membro elettivo della giunta nazionale dell’Associazione degli Italianisti, adesso il prof. Manganaro diviene membro di diritto in quanto presidente dell’Adi-SD.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*