Terza Tappa del Campionato provinciale Surf Casting alla Plaia di Catania, decine di atleti al Lido Le Palme

Lido Le Palme beach- terza tappa campionato provinciale Surf Casting FIPSAS

Pesca sportiva in primo piano al lido Le Palme. Nella location storica della Plaia di Catania si è svolta la terza tappa del campionato provinciale di Surf Casting organizzata dalla F.I.P.S.A.S (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee). Atleti provenienti da ogni parte della Sicilia che si sono sfidati per primeggiare nella classifica individuale e in quella a squadre.

 “Noi crediamo fortemente in iniziative come queste in un contesto legato alla destagionalizzazione del litorale, alla possibilità di godere del mare oltre il solo periodo estivo e alla necessità di praticare attività all’aria aperta – spiega il responsabile del complesso turistico Le Palme, Vito Bruno . In questa occasione la nostra struttura è diventata il quartier generale per tutti gli atleti che, dalle loro postazioni di pesca, hanno avuto un punto di riferimento in qualsiasi momento e per ogni tipo di necessità. Per tutto questo desidero ringraziare il presidente della sezione provinciale di Catania FIPSAS Santo Gerardo Leva”.

Da qui il progetto che nei prossimi mesi vedrà il litorale della Plaia di Catania al centro di moltissime iniziative sportive e sociali. Una partnership che, a vari livelli, metterà insieme, attraverso una regia, le varie espressioni di tutte le componenti in azione.

 “Bisogna recuperare il tempo che la pandemia e il lockdown ci hanno tolto– prosegue Bruno bisogna riscoprire il vero senso della socializzazione e del divertimento che si manifesta nel comunicare con gli altri in mezzo alla Natura”.

Il ritorno alla normalità, dopo un lungo periodo difficile legato alla pandemia, fa rima con il mare, la spiaggia, l’aspetto ludico e quello ricreativo presso il lido “Le Palme” di Catania. La certezza collaborare ad un evento all’insegna dello sport e dell’aggregazione dove tutti i partecipanti si sono divertiti e rilassati in totale tranquillità.

“In ogni tappa– sottolinea il presidente della sezione provinciale di Catania FIPSAS Santo Gerardo Levail pesce è stato pescato, misurato e rimesso in acqua. A primeggiare in questa occasione è stato il Circolo Nautilus di Calatabiano per la classifica a squadre e Angelo Musumeci per quella individuale. La prossima tappa si svolgerà il 29 ottobre, sempre sul litorale della Plaia, e per l’occasione verrà proclamato il campione provinciale di Catania. Il vincitore riceverà il pass per partecipare ai campionati italiani dell’anno prossimo”.  

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*