Transizione green, il parco auto di servizio del Comune diventa elettrico

Il Municipio di Catania (foto di Alberto Correnti)

Mercoledì 12 ottobre, alle ore 12.00, in piazza Università, il commissario straordinario del Comune di Catania, Federico Portoghese, riceverà in consegna la prima tranche dei 150 veicoli elettrici di servizio che sostituiranno le autovetture affidate alla gestione dell’autoparco dell’Ente, distinti tra automobili di piccola e media dimensione e furgoni elettrici.

Un’iniziativa avviata sviluppata dall’Amministrazione nel 2019, per rafforzare il sistema di mobilità sostenibile e ridurre l’inquinamento atmosferico ed acustico grazie alla circolazione di mezzi con energia prodotta da fonti rinnovabili, senza contare i risparmi di carburante per utilizzare i mezzi comunali destinati al servizio. L’acquisto è stato possibile grazie ai fondi europei PON Metro 2014-2020, finanziamenti richiesti e ottenuti dalla Direzione Politiche Comunitarie guidata dall’ing. Fabio Finocchiaro, che ha seguito un rigido cronoprogramma  con l’acquisizione nel patrimonio del comune di un vasto parco di nuove vetture elettriche di servizio e all’installazione delle colonnine per la loro ricarica.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*