Viale Africa, buche di giorno e luci rosse la sera, le richieste del consigliere Andrea Cardello

Viale Africa

Sul viale Africa servono interventi strutturali e maggiore sicurezza visto che si tratta di una delle principali arterie della città. Idee e proposte da presentare ai tecnici comunali per cominciare a renderle concrete il prima possibile. “Bisogna lavorare per dare alla cittadinanza un altro viale Africa– spiega il consigliere del II municipio Andrea Cardellouna zona più sicura per chiunque attraversi la strada, più decorosa per le famiglie che frequentano gli spazi verdi e la gente che pratica attività fisica. Qui oltre ai marciapiedi danneggiati, agli edifici abbandonati e alla carenza di pubblica illuminazione tiene banco il problema della prostituzione. Ragazze che praticano il mestiere più antico del mondo appena si fa buio lungo il viale Africa e nelle zone limitrofe come via Gorizia o piazza Galatea”. Tante le segnalazioni, le proteste e le lamentele dei cittadini a cui non seguono mai risposte concrete da parte dell’amministrazione comunale. “Questa parte della città è assolutamente abbandonata– continua Cardello- poco distante dal complesso fieristico delle Ciminiere e a pochi passi dalla Questura di Catania la zona pedonale è piena di buche, avvallamenti, pavimentazione danneggiata ed ogni altro tipo di rischio per l’incolumità dei pedoni”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*