Lions Brancati premia alunni meritevoli Istituto Brancati di Librino-San Giorgio

Con una cerimonia semplice e ricca di valenza educativa il presidente del Lions Catania Brancati, Cesare Pecora, il generale Massimo Lucca, il tesoriere Gioachino Di Puma e il preside Giuseppe Adernò che ha coordinato l’evento, hanno premiato otto studenti dell’Istituto Brancati, di Librino – San Giorgio, i quali hanno superato con ottimi voti gli esami di stato del primo ciclo ed ora frequentano il liceo “Boggio Lera”

La targa che hanno ricevuto Pietro Coco, Chiara Longo, Roberta Messina, Alessandro Seminara, Daniele Stivale, Chiara Testaì, Rita Valenti è un piccolo segno di attenzione, riconoscimento del merito, e costante stimolo ad andare sempre avanti con costanza e impegno.

Le targhe ai singoli alunni con la partecipazione di rispettivi genitori  e dei docenti dello scorso anno, sono state consegnate dai rappresentanti del Lions Brancati, dai dirigenti scolastici Felice Arona e l’attuale dirigente Elga Maria Grazia Schembri, dal sindaco dei Ragazzi, Sara Maugeri, dalla prof.ssa Giusy Nicolosi che ha organizzato l’evento insieme al prof. di musica, Oscar Pappalardo,  il quale ha diretto il piccolo coro di voci bianche che ha eseguito canti natalizi.

Un particolare messaggio è stato inviato dal presidente Lions di Lentini,  Angelo Lo Presti, il quale ha premiato il merito degli studenti di Lentini, Carlentini e Francofonte  ed ha invitato gli studenti ad avere sempre “il coraggio della “Curiositas”, il desiderio di sapere, di andare oltre quello che si vede, di dare sapore alle cose, capirle per analizzarle, di essere utili a sé e agli altri per migliorare la qualità della vita e della società”

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*