Serie D, il Catania SSD ospita oggi al “Massimino” il Trapani e gioca l’ultima gara del 2022

Catania SSD-Trapani

Il Catania SSD di mister Giovanni Ferraro, archiviata la prima sconfitta in campionato in terra campana, disputa oggi pomeriggio, alle ore 14.30, al “Massimino” (arbitro il signor Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro) l’ultima gara del 2022 contro il Trapani di mister Alessandro Monticciolo che proviene dalla vittoria casalinga sulla Vibonese.

I rossazzurri dopo la sconfitta del “Carrano”, rimangono sempre al primo posto in classifica, con 10 punti di vantaggio sulle inseguitrici, Locri e FC Lamezia Terme. Il Trapani dopo la vittoria casalinga sulla Vibonese si trova al sesto posto con 23 punti (con una partita da recuperare, quella con il San Luca) a -2 dalla zona play-off occupata dai rossoblù di Vibo Valentia.

In casa Catania mister Giovanni Ferraro, non avrà i lungodegenti Litteri, Chinnci, Scognamiglio, oltre che Pino, Alessandro Russotto, Bollati e Buffa, mentre recupera Ciccio Rapisarda, Lodi, Jefferson e l’ex Pedicone, prima convocazione in prima squadra per Lorenzo Privitera, attaccante della Juniores. Tra i pali Bethers; Rapisarda, Castellini, Lorenzini e Boccia in difesa; Rizzo, Lodi e Vitale in mediana; Sarno, Jefferson (Sarao) e De Luca dall’inizio. Società e tifoseria si aspettano di poter festeggiare con una vittoria le feste natalizie.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*