Imprese spurgo, inizia l’emergenza, domani nella sede Confcommercio gli operatori del settore incontano la stampa

Spurgo

Ancora irrisolta la situazione delle imprese spurgo, il grido d’allarme lanciato dagli operatori è rimasto inascoltato e i gravi pericoli per la salute pubblica e ambientale paventati sono ormai una realtà.

Domani, venerdì 9 Febbraio alle ore 10.30, nella sede di Confcommercio Catania il portavoce degli autotrasportatori Giovanni Rinzivillo, con gli operatori del settore, incontrerà la stampa per dimostrare, dati alla mano, come sia già iniziata l’emergenza.

“Le imprese non possono più rispondere alle chiamate degli utenti – afferma RinzivilloLa drastica riduzione dei quantitativi giornalieri dei conferimenti non consente agli operatori di intervenire. Come dimostreremo domani in conferenza stampa. Chiediamo con urgenza l’intervento del Prefetto e di tutte le Istituzioni per venire incontro alle esigenze non solo della categoria ma di tutta la collettività”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*