Il collettivo palermitano The Vito Movement si aggiudica il “Premio del Pubblico”

Proseguono le audizioni della 31esima edizione di Musicultura. Le esibizioni al Teatro Lauro Rossi di Macerata si svolgono a porte chiuse in ottemperanza alle disposizioni nazionali per il contrasto alla diffusione del coronavirus, ma in diretta streaming, per permettere a chiunque di ascoltare gli artisti che partecipano.

In questa circostanza, venerdì 6 marzo, Il collettivo palermitano The Vito Movement, formato da Marco Raccuglia, Giovanni Parrinello e Giacomo Scinardo, si sono esibiti aggiudicandosi il premio del pubblico.

La giuria è presieduta dal direttore artistico Ezio Nannipieri, dalla giornalista Fiamma Sanò, dal critico musicale Stefano Bonagura, dal compositore e musicista Marco Maestri e da due docenti universitari, Roberto Giambò in sala e Marcello La Matina da casa. La band ha eseguito tre brani: “Io ti attendo”, “Masterpiece” e “Welcome to Ballarò”. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*