Aspettando Primavera, un selfie, un messaggio di speranza per allontanare la paura

La primavera è arrivata, e con un giorno di anticipo, essendo un anno bisestile. Restando a casa non si percepisce, ma è arrivata veramente.

 Come diceva Giorgio La Pira “I giovani sono come le rondini, annunciano la primavera”.

Ora la primavera è alle porte ed il calendario non è soggetto alle norme restrittive del DPCM.

Il Presidente del Parlamento della legalità internazionale, Nicolò Mannino, ha lanciato un invito rivolto a tutti i cittadini, in modo particolare ai giovani, agli studenti: 

realizzare un selfie, un appello al positivo, un messaggio che sa’ di bellezza e di fresco profumo di speranza e piazzarlo sui social per allontanare i segni della paura  e dell’angoscia.

Si estende l’invito ai Ragazzi Sindaci e dei Consigli comunali dei ragazzi per essere sempre promotori di messaggi positivi nell’ottica della ricerca del bene comune.

Venerdi 20 marzo “aspettando primavera “ con ciò che di bello, di vero, di positivo abbiamo nel nostro cuore, condividiamo-proviamoci..

 In queste ore tanti giovani dalla Lombardia alla Sicilia stanno facendo sentire il loro appello e chiedono “vita”.

La primavera, rompe il silenzio, spezza le catene della paura ed è un messaggio di vita: è l’amore che vince su ogni morte.

Giuseppe Adernò

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*