Teatro per l’infanzia e le famiglie, conclusa a Caltagirone la 7^ Rassegna “Famiglie a Teatro” curata da Nave Argo

Domenica 6 Marzo a Caltagirone al Teatro dell’Orca con la rappresentazione dello spettacolo teatrale “La Cicala e la Formica” si è conclusa la settimana edizione di “Famiglie a Teatro”, la Rassegna di Teatro per l’infanzia e le famiglie promossa dall’Associazione Culturale “Nave Argo”. Sei gli spettacoli in cartellone che hanno proposto un’ interessante panoramica sulle diverse tecniche espressive del Teatro per l’infanzia: dal teatro di narrazione a quello di figura, dal teatro musicale a quello d’attore.

La Rassegna, diretta da Fabio Navarra, è stata inaugurata Domenica 22 Novembre proprio da Nave Argo con la nuova produzione intitolata “Hansel, Gretel e il segreto della Strega”: uno spettacolo liberamente ispirato alla nota favola dei fratelli Grimm che propone diversi spunti di riflessione sulle dinamiche relazionali tra fratelli.

Domenica 13 Dicembre è andato in scena il gruppo teatrale Pinocchiando di Giarre che ha presentato lo spettacolo “Il Brutto Anatroccolo”: una storia conosciuta in cui gli attori in scena tra coloratissimi costumi e buffe gags trascineranno i piccoli spettatori in un’atmosfera senza tempo ricca di musiche, canzoni e tanta allegria.

“Il regalo di Babbo Natale” è il titolo dello spettacolo della Compagnia La Casa di Creta di Catania che ha presentato Domenica 3 Gennaio: in scena Steve Cable e Antonella Caldarella hanno interpretato un’avventura natalizia che ha fatto ridere, emozionare e riflettere sul vero senso del dare e ricevere nel mondo di oggi!

Domenica 17 Gennaio è stato rappresentato lo spettacolo “Mariarosa, la civetta paurosa” proposto dal Centro Teatro Studi di Ragusa: una delicata storia con una simpatica civetta che i genitori e gli amici del bosco aiuteranno a vincere le sue paure e ad essere coraggiosa.

Nave Argo è tornata nuovamente in scena Domenica 7 Febbraio con lo spettacolo “Cappuccetto Verde”. Una messa in scena originale che concilia la familiarità di una fiaba universalmente nota ed amata con un messaggio ambientalista reso appassionante dal ritmo della narrazione e dalle divertenti musiche sempre tese a coinvolgere ed emozionare i piccoli spettatori.

La numerosa e costante partecipazione di un pubblico ormai affezionato conferma la qualità de progetto artistico di Nave Argo volto a promuovere il Teatro presso le nuove generazioni: lavoro di promozione culturale ancora più prezioso in un momento di crisi generale come quella attuale e nella completa assenza delle Istituzioni. In questa prospettiva è importante la collaborazione che Nave Argo ha intrapreso con i soci dell’Associazione Culturale “Teatro dell’Orca” che da circa hanno preso il gestione, con mirabile entusiasmo e abnegazione, l’ex auditorium San Francesco ormai diventato un importante punto di riferimento per il panorama culturale del Calatino.

Nella foto "Hansel & Gretel"
Nella foto “Hansel & Gretel”
di Maurizio Sesto Giordano 691 articoli
Giornalista con esperienza trentennale nella carta stampata, ha collaborato per oltre venticinque anni col “Giornale di Sicilia”. Cronista e critico teatrale, da anni collaboratore dell’associazione Dramma.it, cofondatore nel 2005 del quotidiano di informazione www.cronacaoggiquotidiano.it. Esperto in gestione contenuti, editing, video, comunicazione digitale e newmedia, editoria cartacea, consulenza artistica, teatrale e sportiva.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*