Giacomo Battafarano, nuovo General Manager di Verdura Resort, Rocco Forte Hotels

Giacomo Battafarano, classe 1974 e originario di Matera, è il nuovo General Manager di Verdura Resort.
Battafarano raggiunge l’iconica proprietà siciliana di Rocco Forte Hotels nell’anno del decimo anniversario del resort e porta con sé una forte esperienza internazionale.
Giacomo Battafarano, nuovo General Manager di Verdura Resort

Dopo il master in Hospitality Management, conseguito alla LUISS School of Business and Management di Roma, Battafarano inizia la sua carriera lavorativa nel mondo del lusso con un’esperienza quinquennale al Forte Village Resort come Hotel Manager. Dalla Sardegna si sposta poi in Portogallo, dove ricopre il ruolo di Direttore Operativo a Le Meridien Dona Filipa & San Lorenzo Golf Course.
Il rientro in Italia lo vede alla direzione dello storico Hotel Imperiale a Taormina, occupandosi della sua riapertura dopo una totale ristrutturazione. Prima di approdare al Verdura Resort, Battafarano è stato per 5 anni alla direzione dell’Hotel Xenia di Londra, di cui ha gestito il completo rebranding.

“Sono orgoglioso di entrare a far pare della squadra di Rocco Forte Hotels e in particolare di poter dirigere il Verdura Resort, struttura che ha posizionato la Sicilia tra le destinazioni luxury più ambite dalla clientela internazionale. E’ particolarmente emozionante tornare in questa meravigliosa terra, che mi ospitò già in passato e che mi è rimasta nel cuore.” – commenta Giacomo Battafarano.

Sir Rocco Forte, Fondatore e Chairman di Rocco Forte Hotels, aggiunge “Siamo molto felici di inaugurare il 2019 dando il benvenuto a Giacomo. Sono certo che la sua esperienza ci permetterà di raggiungere grandi risultati, in un anno emozionante per il Verdura e per Rocco Forte Hotels”.

La nomina di Battafarano si inserisce in un momento storico di espansione senza precedenti per il Gruppo, che a maggio 2019 inaugurerà la prima struttura in Puglia – Masseria Torre Maizza in provincia di Brindisi – e la seconda proprietà a Roma, l’iconico Hotel De La Ville a pochi passi da Piazza di Spagna.

Affacciato su una spiaggia privata orlata dalle acque turchesi del Mediterraneo, il Verdura Resort si appresta ad accogliere gli ospiti dal prossimo 1° marzo. Soluzioni ad hoc per soggiorni di famiglia e offerte dedicate agli appassionati di golf sono consultabili QUI.


Verdura Resort si affaccia sulle acque cristalline del Mediterraneo dalla costa meridionale della Sicilia. Immerso in un parco di 230 ettari, con oltre 1.8 km di costa privata, dispone di 203 eleganti camere, suitee ville in cui godere di un’atmosfera familiare e di massima privacy. Campi da golf da campionato, disegnati da Kyle Philips e protagonisti nel 2017 e 2018 del Rocco Forte Sicilian Open (tappa European Tour), rendono il Verdura la destinazione golfistica per eccellenza nel Mediterraneo. Completano l’offerta sportiva 6 campi da tennis, una piscina a sfioro di 60 metri, un campo da calcio, la palestra attrezzata, un ricco programma di attività fitness e meditazione, oltre ai percorsi da jogging che si snodano tra uliveti e agrumeti della tenuta.
ristoranti e bar del Resort celebrano la cucina mediterranea utilizzando ingredienti stagionali tipici dell’isola, accompagnati da una strutturata carta dei vini.
La Verdura Spa è un rifugio esclusivo per un approccio olistico alla salute e al benessere: 4.000 mq con quattro piscine talassoterapiche, due saune, bagno turco e un’ampia proposta di trattamenti e programmi personalizzati, con la nuova linea di prodotti Irene Forte Skincare.
Il resort dispone anche di un centro congressi da 4.000 mq.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*