Pericolo pedoni per un tombino danneggiato in via d’Annunzio, la segnalazione del consigliere “Borgo Sanzio”, Orazio Grasso

Il tombino danneggiato in via D'Annunzio

“Bisogna immediatamente mettere in sicurezza il marciapiede di via Gabriele D’Annunzio a Catania nei pressi del numero civico 62”. A chiederlo è il consigliere della municipalità di “Borgo-Sanzio” Orazio Grasso in seguito alle segnalazioni di residenti e commercianti della zona. “L’area– afferma Grassoè stata immediatamente transennata per evitare che qualcuno, distrattamente, possa farsi male. Ovviamente si tratta di una soluzione tampone per un problema che occorre risolvere immediatamente”.

Il tombino

Guardando all’interno della buca si evidenzia come il tombino sia gravemente danneggiato. Non solo, accanto alle parti di ghisa, si notano anche dei cavi. “Ho segnalato il problema nel corso della seduta del consiglio circoscrizione. Si tratta di una zona densamente trafficata soprattutto nelle ore di punta– prosegue il consigliere della III circoscrizione- a questo va aggiunto pure che la buca è posta nei pressi del passaggio pedonale di via D’Annunzio e davanti all’ingresso di un palazzo”.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*