Serie C Silver, Alfa Catania senza problemi supera 98-68 il Gela

Robertin Legend schiaccia contro il Gela (Foto di Gabriele Mazzullo)

Un perentorio + 30. Vittoria casalinga per l’Alfa Basket Catania nella terza giornata del girone di ritorno della serie C Silver.

La squadra catanese supera senza affanni la Melfa’s Gela Basket. Al PalaCus, la capolista del Girone Sicilia si impone con il risultato finale di 98-68. Partita sempre in mano all’Alfa, che detta i ritmi del gioco e non consente mai al quintetto ospite di avvicinarsi nel punteggio.

Marco Consoli e compagni partono forte e premono subito il piede sull’acceleratore con un parziale di 8-0. Gela capisce subito che non sarà una serata tranquilla. Il primo periodo si chiude con i padroni di casa avanti per 27-11.

All’intervallo lungo, l’Alfa Catania conduce per 47-31. Gela prova a rientrare in partita, ma il terzo quarto di gioco si chiude sull’80-38 per i rossazzurri, che alla fine gestiscono la gara con in campo i giovanissimi. Quattordicesimo successo consecutivo per il team catanese, trascinato dai canestri di Angelo Luzza (18 punti), Luciano Abramo (16), Nicolò Mazzoleni (15) e Robertin Legend (13).

Applausi e grande festa rossazzurra al suono della sirena. L’Alfa Catania, mercoledì sera alle ore 20, recupererà l’incontro sul campo dell’Adrano rinviato la scorsa domenica per l’indisponibilità della tensostruttura adranita.

ALFA CATANIA                         98

MELFA’S GELA BASKET          68

Alfa Catania: Legend 15, Cicero 5, Barletta, Di Stefano 2, Consoli, Saccà 7, Marzo 9, Patanè 6, Luzza 18, Mazzoleni 15, La Spina 3, Abramo 18. Allenatore: Guerra.

Gela: Libro, Amoruso 8, Sanogo 13, Serrani 12, Cavallo, Ndiae 14, Kuburovic 5, Ventura 10, La Rosa 6, Miranovic. Allenatore: Bernardo.

Arbitri: D’Amore di Messina e Di Mauro di Priolo.

Parziali: 27-11, 47-31, 80-38.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*