Premio Zavattini, il 15 Luglio Archivio Nazionale Film di Famiglia e Memoryscapes

Logo

E’ dedicato all’Associazione Home Movies il quarto appuntamento live organizzato dal Premio Zavattini sulla sua pagina Facebook: Mercoledì 15 Luglio, alle ore 18:00, saranno presentati l’Archivio Nazionale del Film di Famiglia e la piattaforma Memoryscapes. Interverranno Paolo Simoni (direttore di Home Movies), Ilaria Fraioli (montatrice), Antonio Medici (direttore del Premio) e Aurora Palandrani (Cda della Fondazione Aamod). L’appuntamento costituirà anche l’occasione per un confronto sull’accesso e il riuso creativo del cinema privato. L’Archivio Nazionale del Film di Famiglia, fondato e gestito a Bologna dall’Associazione Home Movies, che è anche partner del Premio Zavattini 2020/21, conserva un patrimonio audiovisivo inedito, privato e personale, che costituisce un ampio e prezioso giacimento visivo per la storia italiana del Novecento, che progressivamente viene reso pubblico e messo a disposizione attraverso progetti e iniziative. Nel 2019, Home Movies ha realizzato la piattaforma on line Memoryscapes, dove è possibile visionare una selezione dei materiali raccolti dall’Archivio Nazionale del Film di Famiglia.
Ilaria Fraioli, componente della Giuria del Premio Zavattini 2019/20, è una montatrice che si è spesso confrontata nella sua carriera professionale con il riuso del cinema d’archivio e del cinema privato, collaborando tra l’altro con Alina Marazzi, Costanza Quatriglio, Marco Bertozzi.

Maggiori informazioni su Homemovies e Memoryscapes al sito https://homemovies.it/memoryscapes/

Mercoledì 15 luglio – Ore 18:00

PRESENTAZIONE DELL’ARCHIVIO NAZIONALE DEL FILM DI FAMIGLIA

E DELLA PIATTAFORMA “MEMORYSCAPES”

Intervengono:

Paolo Simoni, direttore di Home Movies

Ilaria Fraioli, montatrice

Antonio Medici, direttore del Premio Zavattini

Aurora Palandrani, Cda della Fondazione Aamod

About Michele Minnicino 20306 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*