Realizzare isola ecologia nella zona nord del II municipio, la proposta dei consiglieri Andrea Cardello e Giulia Giuffrida per rivalutare il quartiere

Dove dovrebbe sorgere isola ecologica

Realizzare un’isola ecologica nell’area comunale posta tra via Leucatia e via Tito Manlio Manzella. Questa la proposta dei consiglieri di “Italia Viva” del II municipio Andrea Cardello e Giulia Giuffrida. In un momento dove a Catania proliferano incontrollate le discariche abusive, questo impianto avrebbe il vantaggio di garantire il decoro e la cura dei quartieri di Barriera, Canalicchio e dei paesi circostanti. Una struttura che nascerebbe in un terreno completamente abbandonato e circondato dal parcheggio selvaggio e da vecchie cassette di frutta. Ad un percettore del reddito di cittadinanza spetterebbe in compito di vigilare sulla sicurezza del sito facendo in modo che i rifiuti siano conferiti in modo assolutamente opportuno da parte degli utenti. 

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*