Rubano alcolici per centinaia di euro, individuati ed indagati dalla Polizia due pregiudicati specializzati nei furti nei supermercati

Intervento Polizia

I poliziotti del Commissariato Borgo – Ognina, hanno indagato in stato di libertà due soggetti pregiudicati di 34 e 21 anni, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato in concorso, consumato presso un supermercato della catena Deco’ ubicato in pieno centro cittadino. I fatti risalgono allo scorso aprile, allorquando i due malviventi, recatisi presso il supermercato, acquistata una busta per la spesa parecchio capiente, una volta giunti presso il reparto bevande, la riempivano con svariate bottiglie di alcolici, per un importo di svariate centinaia di euro.

Successivamente, anziché andare alla cassa, si dirigevano verso le porte d’accesso scorrevoli del market che consentivano solo l’entrata e dopo averle bloccate, uscivano fuori con il carrello carico di alcolici. Una volta caricata in macchina la refurtiva, si allontanavano a gran velocità. Acquisita la denuncia di furto, i poliziotti, a seguito di attività info-investigativa e anche attraverso l’esame delle immagini del sistema di videosorveglianza, riuscivano ad individuare e riconoscere i responsabili del furto, nonostante questi indossassero le mascherine di protezione anticovid. Una volta risaliti all’identità dei due malfattori, che erano già noti alle forze di polizia per la consumazione di analoghi fatti di reato, gli agenti li denunciavano in stato di libertà per il reato di furto aggravato commesso in concorso.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*