A Trapani simposio internazionale su biodiversità, cambiamento climatico, energie e specie aliene

In questi nostri giorni siamo di fronte a gravi emergenze ambientali e sociali: la recente pandemia che non si è ancora conclusa, la guerra in Ucraina e le conseguenti sofferenze per la popolazione coinvolta, la crisi energetica che spinge a soluzioni antiche che credevamo superate e verso nuove che stentano ad affermarsi, la crisi alimentare che rischia di accelerare la migrazione di numerose popolazioni per sfuggire alle carestie; i cambiamenti climatici che vengono accelerati piuttosto che frenati dalle scelte di politica economica.

Tutto ciò oltre che influire sulla vita di ognuno di noi, influisce anche, anzi per prima, sugli ecosistemi e sulle specie vegetali ed animali che li popolano. In tali ecosistemi vive anche l’uomo che consapevolmente od inconsapevolmente può essere causa della loro protezione o del loro collasso, subendo comunque le conseguenze di scelte virtuose o nefaste.

Questi sono i temi di fondo che caratterizzeranno le discussioni che si avvicenderanno in due giorni di convegno. Siamo molto contenti per la partecipazione di tutti i partecipanti che hanno voluto portare i loro contributi con un numero superiore alle aspettative.

Il convegno dal titolo:” 6th International Congress on Biodiversity “Biodiversity and the new scenarios on alien species, climate, environment and energy”, Organizzato da Biodiversity journal, Università di Catania, Ente Fauna siciliana e Associazione Chloe si svolgerà a Trapani il 2 e 3 settembre presso il Polo Territoriale Universitario di Trapani, Lungomare Dante Alighieri n. 2–

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*