Serie B, il Cus Catania di mister Giuseppe Costantino esordisce il 9 ottobre, alle 15.30, alla “Cittadella universitaria” con il Messina, mister Costantino: “Abbiamo un obiettivo ambizioso”

Il Cus Catania Rugby 2022/2023

Pronta a partire la nuova stagione in serie B per i ragazzi del Cus Catania di mister Giuseppe Costantino che domenica 9 ottobre, alle ore 15.30, esordiranno nell’impianto della “Cittadella universitaria” ospitando il Messina Rugby, ultimo avversario nella scorsa stagione. Inutile dire che il quindici universitaio, forte della sua organizzazione e di una notevole esperienza, mira a disputare, con una rosa particolarmente attrezzata, un campionato di vertice cercando di migliorare sempre le prestazioni ed i piazzamenti delle stagioni precedenti. Per la stagione 2022/2023 la prima squadra è guidata, come detto, da Giuseppe Costantino, con la collaborazione di Luca Mammana (allenatore di mischia) e Roberto Cafaro (preparatore atletico, mentre l’esperto responsabile della sezione è il prof. Nino Puleo.

Parlando di Cus Catania Rugby non si può non parlare della mitica e meritoria attività dell’Old rugby che rappresenta un fiore all’occhiello per tutto il movimento rugbustico cusino etneo oltre che importante sostegno per la prima squadra e per le giovanili. E non dimentichiamo poi che gli “Old” del Cus Catania in trent’anni  d’attività e di tornei sono stati eccellenti protagonisti in giro per il mondo. 

In attesa della prima gara del torneo di B 2022-2023 contro il Messina, prevista come detto domenica 9 ottobre, alle 15.30, alla “Cittadella”, abbiamo ascoltato le impressioni sulla nuova stagione del mister Costantino e del responsabile di sezione Puleo.

Giuseppe Costantino

In questa nuova stagione abbiamo una rosa ampia e di qualità – sottolinea il tecnico Giuseppe Costantino – e la società ha lavorato bene, con nuovi innesti in ruoli strategici, non trascurando lo zoccolo duro della rosa formato dagli atleti storici. Da non sottovalutare anche l’innesto di altri giovani interessanti. Quest’anno abbiamo un obiettivo ambizioso che, per scaramanzia, preferisco non svelare”.

Nino Puleo

I ragazzi hanno e stanno lavorando bene, – aggiunge il responsabile di sezione Nino Puleo -sia tecnicamente che come preparazione atletica. Abbiamo sempre detto ogni anno di migliorare risultati e prestazioni delle stagioni precedenti e dando una occhiata allla nostra ampia rosa ci sono tutte le garanzie per un campionato eccellente dove spiccano le ostiche formazioni romane, ma anche Benevento, L’Aquila, Frascati. Vogliamo e possiamo fare, comunque, un torneo da protagonisti, grazie allo spessore tecnico dei nostri giocatori”.

Il roster, lo staff tecnico e dirigenziale

SQUADRA:

Enrico Agosta
Giovanni Anile
Leonardo Artale
Giuseppe Barbagallo
Marco Barbarossa
Cacopardo Antonio

Santo Johnny Cambria
Davide Caruso
Tommaso Catalano
Matteo Cinquerrui
Paolo Colombrita
Riccardo Crocella’
Emanuele D’Arrigo
Giulio Di Mauro
Alfio Salvatore Finocchiaro
Igor Gianmario

Luca Giustolisi
Irato Diego
Kuranage Perera Lasitha Sanoj Irosh
Carlo Rosario Leonardi

Valerio Giovanni Libero Leonardi
Enrico Maria Antonio Liotta
Carlo Mammana
Luca Mammana
Matteo Mazzoleni

Massimiliano Natale Messina
Antonio Cesare Motta
Graziano Federico Murabito
Riccardo Murabito
Davide Nasello
Claudio Nocera
Marco Valerio Panebianco
Gianluca Privitera
Giuseppe Russo
Giancarlo Russo
Claudio Serra
Alberto Toscano
Antonio Virgillito

STAFF TECNICO

Giuseppe Costantino – Allenatore
Luca Mammana – Allenatore di mischia
Roberto Cafaro -Preparatore atletico

STAFF DIRIGENZIALE

Nino Puleo – Responsabile sezione Cus Catania Rugby
Tino Lazzara – Direttore sportivo

di Maurizio Sesto Giordano 688 articoli
Giornalista con esperienza trentennale nella carta stampata, ha collaborato per oltre venticinque anni col “Giornale di Sicilia”. Cronista e critico teatrale, da anni collaboratore dell’associazione Dramma.it, cofondatore nel 2005 del quotidiano di informazione www.cronacaoggiquotidiano.it. Esperto in gestione contenuti, editing, video, comunicazione digitale e newmedia, editoria cartacea, consulenza artistica, teatrale e sportiva.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*