“Sport e movimento farmaci del benessere” ad Acireale il 23 ottobre

«Lo sport è la miglior medicina» quante volte lo abbiamo sentito dire? Ma effettivamente sport e movimento quanto sono praticati nel nostro Paese? Una domanda che proverà a trovare risposte in un convegno promosso da CSI Centro sportivo Italiano di Acireale e dalla Scandura Fitness, in programma domenica 23 ottobre al PalaVolcan della Città etnea, con inizio alle ore 9,30.

Una battaglia contro la sedentarietà e di promozione della cultura del movimento che oggi più che mai si rivela fondamentale sotto molteplici punti vista utilissima a migliorare la vita quotidiana di ognuno di noi sottoposto allo storico “logorio della vita moderna” condizionato spesso da cattive abitudini alimentari e scarsa attività fisica cause in alcuni casi anche di malattie rischiose.

«Questo progetto si rivolge a quanti hanno a cuore l’importanza dell’attività sportiva» spiega Luca Scandura, formatore nazionale CSI, docente e personal Trainer, che non ha dubbi sul legame tra movimento e salute: «La pandemia ci ha tolto molto e il mondo sportivo sta pagando un prezzo altissimo. Dobbiamo riportare le persone a muoversi come e più di prima e lo facciamo partendo dalla formazione, con una giornata studio, che nasce da una rete nazionale e che portiamo ad Acireale grazie alla collaborazione con il Centro Sportivo Italiano ed il prezioso contributo dei docenti e relatori che si altereranno al Tavolo».

“Portiamo avanti molte iniziative insieme con l’obiettivo di sensibilizzare le persone al movimento in un’ottica di prevenzione e cura» conclude Luca Scandura, sottolineando l’importanza di iniziative semplici e di facile accesso alla popolazione per guadagnare salute.

Dalla cultura del movimento si può e si deve ripartire per offrire opportunità di migliorare la nostra qualità di vita ed il programma dei lavori propone una serie di interventi qualificati che affronteranno proprio temi quali l’esercizio fisico nella società, i benefici dello sport per tutte le età, dall’adolescenza alla grande maturità, gli aspetti legati alle problematiche cardiache e dell’apparato muscolo-scheletrico, l’esercizio per i soggetti obesi, diabetici, ipertesi ed altre ancora.

I lavori potranno essere seguiti anche in streaming su fb.com/csiacireale

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*