“Al centro delle idee-PNRR e democrazia partecipata nelle periferie di Catania”, sindacati e associazioni delle periferie si interrogano sulla città, il 21 novembre iniziativa della Cgil

“Al centro delle idee- PNRR e democrazia partecipata nelle periferie di Catania” è il tema dell’iniziativa promossa da Cgil Catania che si terrà lunedì 21 novembre a partire dalle ore 9,30 nel Salone del Teatro Oratorio Salesiano “Salette” di via S.Maria della Salette 116 a Catania.

Quali scenari si aprono con le risorse del PNRR sulla Rigenerazione urbana destinate alle periferie? Basteranno a cancellare povertà educativa, degrado e marginalità? La CGIL e il mondo dell’associazionismo si interrogano sulle possibili soluzioni e sulle proposte innovative. L’iniziativa sarà anche un’occasione di confronto con il Comune di Catania. 

A introdurre e coordinare i lavori sarà la segretaria confederale della Cgil di Catania, Rosaria Leonardi, e subito dopo i saluti di Alfredo Petralia, presidente dell’Associazione Exallievi della Salette, il segretario generale della Camera del Lavoro di Catania, Carmelo De Caudo, terrà la sua relazione.

Interverranno la presidente dell’associazione “Talità Kum” (Librino) Giuliana Gianino, l’incaricato diocesano dei problemi sociali e del lavoro don Piero Sapienza, il presidente della Coop sociale “Trame di quartiere” (San Berillo) Luca Lo Re, il rappresentante di “Periferie vive” Onlus  Orazio D’Antoni, la docente universitaria Laura Saija, urbanista UNICT,  Concetta Tumminia, dirigente scolastica Istituto comprensivo “Fontanarossa”, il delegato LIPU Catania, Giuseppe Rannisi, il rappresentante del Coordinamento  “Memoria e Futuro”, Antonio Fisichella, la segretaria del Sunia Catania, Agata Palazzolo, il presidente della Coop. “Prospettiva”, Glauco La Martina.

Partecipano ai lavori il commissario straordinario del Comune di Catania, Federico Portoghese, il direttore delle Politiche comunitarie del Comune di Catania e dell’Organismo intermedio fondi europei, Fabio Finocchiaro. Concluderà i lavori il segretario di Cgil Sicilia, Alfio Mannino. 

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*