“Agire insieme per il bene comune”, CSVE celebra la Giornata Internazionale del Volontariato

Il Centro di Servizio per il Volontariato Etneo con il patrocinio di ANCI Sicilia, in occasione della Giornata Internazionale del Volontariato organizza una “conferenza diffusa”: sindaci, volontari e cittadini di 7 centri delle 4 province di Catania, Enna, Ragusa e Siracusa in collegamento in diretta streaming dai rispettivi palazzi comunali con la Casa del Volontariato di Acireale.

Appuntamento lunedì 5 Dicembre, dalle ore 17,30, nel corso di una diretta on line – in streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del CSVE – dalla Casa del Volontariato di Acireale.

A fare gli onori di casa, presso la Casa del Volontariato, il presidente del CSVE Salvatore Raffa, in collegamento Gaetano Galvagno, presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Mario Alvano Segretario Regionale dell’ANCI e Pippo Di Natale, portavoce del Forum del Terzo Settore. In presenza nella Casa del Volontariato di Acireale Rosario Valastro, Vice Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana.

Istituzioni, Enti del Terzo Settore e cittadini si mettono in rete per discutere del futuro del volontariato. Alla fine di un percorso sui territori fatto di incontri in presenza e riunioni on line i volontari proporranno ai sindaci presenti 7 direttrici di sviluppo per il futuro del Terzo Settore per avviare un tavolo permanente di confronto, per mettere in rete risorse e proposte, per analizzare insieme i problemi e contribuire allo sviluppo delle buone pratiche sul territorio.

 “Agire insieme per il bene comune” è il filo conduttore della serata; 7 i temi in discussione su cui si animerà il confronto: il volontariato come agente di sviluppo per il territorio, il riconoscimento degli ETS nei rapporti con le istituzioni, l’amministrazione dei beni comuni, la coprogrettazione, la Consulta del Terzo Settore, la promozione del volontariato nelle varie forme e le buone prassi di collaborazione tra ETS ed enti locali.

Sindaci, volontari ed esponenti del Terzo Settore dialogheranno sul futuro del volontariato e presenteranno 7 proposte per avviare un tavolo di confronto con l’ANCI e sviluppare le collaborazioni future.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*