“Spirito allegro” di Noël Coward aprirà il 5 novembre, al “Don Bosco” di Pedara, la nuova stagione di prosa degli “Amici del Teatro”

"Spirito allegro"

La Compagnia “Amici del Teatro” di Nicolosi, nata nel 1971, inaugura la stagione 2022-2023 sabato 5 novembre 2022, alle ore 20.30 (replica domenica 6, alle 18.00), al Teatro Don Bosco Salesiani, a Pedara, con la commedia brillante in tre atti di Noël Coward, “Spirito allegro”, con la regia di Domenico Rizzo.

In scena Domenico Rizzo, Maria Pulvirenti, Marzia Fiume, Roberta Cannella, Maria Chiara Signorello, Giuseppe Sotera e Federica Caruso. Scenografia Domenico Rizzo, effetti scenici Sabrina Vallone, costumi Graziella Villardita, luci e suono Orazio e Daniele Caruso e Giuseppe Caponnetto.

Il regista Domenico Rizzo

La commedia “Spirito Allegro”, scritta nel 1940 da Noël Coward, venne rappresentata per la prima volta nel 1941, in piena seconda guerra mondiale e rimase in scena per ben 1997 repliche nel West End. In Italia la commedia conta numerose edizioni tra cui, la prima del 1945 della compagnia Morelli – Stoppa, con la regia di Renato Castellani e l’edizione del 2015 con Leo Gullotta. Si narra di un famoso e affermato scrittore inglese, Carlo, che, per documentarsi sul soprannaturale, contatta una medium e organizza una seduta spiritica alla quale, oltre a Carlo, partecipano Ruth, la sua seconda moglie, il suo amico dottor George Bradman con la moglie Violetta e la maldestra e buffa Madam Arcati. La medium, durante la seduta, convoca, involontariamente, Elvira, prima moglie di Carlo, morta da 7 anni. Da qui una serie di equivoci e circostanze esilaranti, in perfetto stile inglese, che metteranno il protagonista in una situazione ingarbugliata di cui sarà difficile venirne a capo.

La nuova stagione di prosa

Il cartellone proseguirà il 21 e 22 gennaio 2023 (ore 20.30 e 18.00) con “Il tacchino” di Georges Feydeau, regia di Nino Bonanno, l’11 e 12 febbraio con “Purtativi ‘u pigiama” di Letizia Catarraso, regia di Giuseppe Di Mauro e l’11 e 12 marzo con “Fumo negli occhi” di Faele e Romano, regia di Agata Tarso. La stagione si chiuderà il 20 e 21 maggio con  “E fuori nevica” di Vincenzo Salemme, regia di Domenico Rizzo.

“La stagione 2022/2023 segna per la compagnia Amici del Teatro, per così dire, – spiega il regista Domenico Rizzouna ripartenza. Dopo due anni di stop e le varie vicissitudini affrontate, dopo la mini stagione dell’anno scorso, si riparte con cinque spettacoli di cui quattro di nostra produzione e una compagnia ospite, l’APS Capuana di Catania. Gli spettacoli in cartellone vedono la nostra compagnia misurarsi con nuovi autori e nuovi generi, in modo da poter offrire al nostro pubblico una gamma sempre più ampia di commedie teatrali”.

Per informazioni e prenotazioni: Tel. 3288923926 – 3406704762 – 3206557564 –

amicidelteatronicolosi@gmail.com

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*