Moda e dintorniRubriche
Un messaggio forte e chiaro, che parla attraverso le immagini e le parole di chi la violenza l’ha subita e, talvolta, anche commessa.
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne che si celebra il 25 novembre, l’hair stylist e make up artist palermitano Roberto Faraone e l’organizzazione di volontariato “Un Nuovo Giorno” presieduta da Antonella Macaluso, hanno unito le forze per realizzare una campagna di sensibilizzazione che va ben oltre la specifica ricorrenza.
“Se mai abbasserò lo sguardo, sarà solo per guardare le mie scarpe” è il titolo dell’iniziativa, patrocinata dal Comune di Palermo, alla cui realizzazione hanno contribuito il fotografo e videomaker Maurizio Zambito, la giornalista Marianna La Barbera, la marketing manager Martina Scacciaferro e due volontarie: Iolanda Lo Re ed Elena Ventura.
La campagna si articola attraverso interviste condotte nella sede dell’organizzazione di volontariato “Un Nuovo Giorno” in via Calcante 9 e alcune immagini e video realizzati negli spazi de “L’Hacca Eco Salon Concept” di cui Roberto Faraone è titolare, in via Antonio Pacinotti 23, a Palermo.
L’associazione “Un Nuovo Giorno”, inaugurata nel 2016 in occasione della Festa della Donna nella Casa Circondariale Pagliarelli, si occupa di favorire l’inserimento sociale e lavorativo dei soggetti fragili, con carenza affettiva, vulnerabili e ad alto rischio di discriminazione e di marginalizzazione, con particolare attenzione rivolta ai detenuti, alle persone in uscita dai circuiti penali e penitenziari, in regime di esecuzione penale esterna o sottoposte a misure e sanzioni di comunità.
Senza dimenticare i soggetti con dipendenze patologiche provenienti dal circuito penale e non solo.
“Ci occupiamo – spiega Antonella Macaluso, impegnata da moltissimi anni in attività a sostegno dei detenuti e delle persone fragili – anche di soggetti autori di comportamento violento nelle relazioni affettive”.
Un’organizzazione volontaristica che Roberto Faraone conosce bene, e con la quale sono in programma tanti progetti futuri.
L’hair stylist e make up artist, infatti, è molto attivo nel campo sociale e nella tutela dell’ambiente.
“Ho ideato questa campagna – afferma – perché profondamente scosso dai fatti di cronaca e dalla violenza dilagante: non solo contro le donne, ma verso tutti i più deboli e coloro che non possono difendersi”.
Sabato 25 novembre, una scarpa rossa di grandi dimensioni, realizzata da uno degli ospiti della comunità di “Un Nuovo Giorno”, sarà inoltre esposta per tutto il corso della giornata nella vetrina de “L’Hacca Eco Salon Concept” in via Antonio Pacinotti 23 a Palermo.
Per le clienti, e non solo, sarà inoltre esposto un libro dove chi vorrà potrà scrivere un pensiero a sostegno della lotta contro i femminicidi e la violenza di genere.
A conclusione, il guest book sarà offerto a titolo gratuito alle case editrici interessate che intendano pubblicarlo, senza alcuna finalità di lucro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post