Catania News
La manifestazione “Siamo tutti pedoni” torna a Catania domani, mercoledì 20 marzo, con un calendario di iniziative proposte dal Comune, in sinergia con enti e associazioni, nella centrale piazza Manganelli che sarà chiusa ad auto e moto dalle ore 8 alle 14.
L’Amministrazione Trantino ha aderito alla 13^ edizione della “Campagna nazionale per la sicurezza degli utenti vulnerabili della strada e per la vivibilità delle città”, promossa dal Centro Antartide di Bologna con i sindacati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil e il patrocinio di Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Anci.
L’edizione 2024 attenzionerà in particolare il tema “Le città 30 per la città delle relazioni”, volto a favorire interventi per l’applicazione generale del limite dei 30 km/h su alcune strade per contribuire a contrastare i tragici incidenti nei quali rimangono coinvolti soprattutto pedoni e ciclisti.
Il programma della manifestazione catanese, messo a punto con il coordinamento dell’ufficio comunale del mobility manager, prevede diverse attività culturali, sportive, espositivo-promozionali e di mobilità sostenibile proposte anche con appositi stand in piazza Manganelli: dalle ore 8 alle 14, promozione della cultura con l’Autobooks “Librincircolo”,  la libreria viaggiante del comune che dà la possibilità di leggere, visionare o scambiare libri; dalle ore 8.30 alle 14,  informazioni sulla tutela della salute e sulla sicurezza stradale svolta a cura della A.sp. CT U.O. Educazione e Promozione della Salute con divulgazione di materiale su varie iniziative e coinvolgimento dei “pedoni” nella prova di occhiali che simulano la condizione di assunzione alcolemica in stato di ebrezza; dalle ore 8.30 alle 13.30, attività di sostenibilità ambientale e di mobilità sostenibile svolta a cura dell’Ufficio Sostenibilità dell’Università agli Studi di Catania; dalle ore 8.30 alle ore 14, iniziative didattico-educative  a cura dell’associazione Fiab Catania – MontainBike Sicilia Asd, con divulgazione di informazioni sulla mobilità sostenibile, e in particolare sulla mobilità ciclabile, attraverso mini-corsi sul corretto uso della bicicletta; dalle ore 9 alle 13, a cura del Comitato Provinciale di Catania della Federazione Ciclistica Italiana, promozione della mobilità ciclistica, del corretto uso della bici,  e del progetto nazionale “Sicuri in bicicletta” rivolto agli studenti delle scuole; dalle ore 9 alle ore 13, attività informativo-promozionale a cura dell’associazione Wwf Catania – Sicilia Nord-Orientale, sulla mobilità sostenibile e sulla sostenibilità ambientale, anche attraverso la distribuzione di dépliant informativi; dalle ore 9.30 alle ore 11.30, attività didattico-educativa e formativa a favore della mobilità ciclistica, e più in generale verso la mobilità sostenibile, a cura dell’Istituto comprensivo Pizzigoni-Carducci di Catania che coinvolgerà i propri studenti della scuola primaria e secondaria di 1° grado, con un programma che si snoderà lungo un percorso appositamente individuato all’interno di piazza Manganelli, con un’attività ciclistica in totale sicurezza. I piccoli studenti si esibiranno inoltre con idonee bici senza pedali (Balance Bike messe a disposizione dalla Società Privitera Bike unitamente allo stand) in una vera e propria “gincana”; dalle ore 9.30 alle 12, attività di trasporto pubblico locale svolta a cura dell’Amts di Catania che metterà a disposizione dell’istituto Pizzigoni-Carducci, a titolo gratuito, un bus urbano per accompagnare gli studenti dalla sede della scuola al luogo di svolgimento della manifestazione; dalle ore 10.30 alle ore 12.30, attività culturale e viabile-pedonale a cura dell’Associazione SiciliAntica Catania, in collaborazione con le Associazioni Cai Sezione Catania ed Etnaviva, con una passeggiata culturale,  alla quale parteciperà anche una scolaresca dell’istituto comprensivo Pitagora di Misterbianco. L’itinerario segue le vie della zona interessate dalla chiusura al traffico veicolare  e le vie limitrofe di particolare interesse storico-culturale oltre che le principali Ztl/Zp realizzate dal Comune, secondo la mappa pubblicata sul sito del comune, nella pagina del mobility manager di area che propone tutte le informazioni sulla manifestazione
(https://www.comune.catania.it/il-comune/uffici/mobility-manager/eventi-e-manifestazioni/siamo-tutti-pedoni-edizione-2024-bis/default.aspx).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post