Nuova stagione a “L’Istrione” di Catania, si parte domani con “Don Giovanni” di Francesco Russo, da Molière

Logo L'Istrione

Pronta a partire la stagione 2017-2018 del Teatro L’Istrione di Catania, in via Federico De Roberto 11. Ad inaugurare il cartellone venerdì 13 e sabato 14 Ottobre, alle 21.00 e domenica 15 alle 18.00,  un classico della drammaturgia,  “Don Giovanni”, scritto da Francesco Russo che firma anche la regia. Ispirato a quello di Molière, il “Don Giovanni” di Russo prende da subito un piega differente. In scena, oltre lo stesso Russo nei Panni del servitore Sgangarello, Valerio Santi nelle vesti di Don Giovanni, Irene Tetto in quelle di Zanetta, Cindy Cardillo nei panni della Madre di Don Giovanni (ruolo mai evidenziato dai precedenti autori). Concetto Venti sarà il Commendatore ed Eleonora Sicurella interpreterà Isabella, l’ennesima moglie di Giovanni.

Il manifesto della stagione

La stagione a “L’Istrione”proseguirà poi l’8, 9 e 10 Dicembre con “La cuoca e la segretaria” di Eugène Scribe, una  pochade che vide tra i suoi interpreti (nella versione originale scritta al maschile) Erminio Macario. In scena Rosaria Francese e Marina La Placa. Punta di diamante del cartellone, nei giorni 9, 10 e 11 Febbraio 2018, sarà lo spettacolo “Copenaghen” del contemporaneo Michael Frayn, una delle opere più importanti scritte dal drammaturgo britannico premiata con il Tony Award alla migliore opera teatrale. In scena Valerio Santi, Francesco Russo e Irene Tetto.

A seguire il 13, 14 e 15 Aprile la commedia, ricca di intrecci ed equivoci, “Ma per fortuna è una notte di Luna” di Ermanno Carsana con Concetto Venti ed in chiusura di stagione, l’8, 9 e 10 Giugno, “‘U Contra” di Nino Martoglio, all’insegna della tradizione popolare.

Anche quest’anno non mancherà l’appuntamento con la rassegna Tè-atro (monologhi e tazze da tè) e sono previsti altri eventi e spettacoli fuori cartellone con tanti artisti.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*