Le ultime dalla città etnea

Festività agatine, domenica 22 gennaio nuova apertura al pubblico di Palazzo degli Elefanti

Domenica 22 gennaio l’Amministrazione comunale torna ad aprire Palazzo degli Elefanti al pubblico, dalle ore 9.30 alle 12.30, nell’ambito del ciclo di eventi promossi per le festività agatine.Dopo il successo della giornata inaugurale del 15, con la partecipazione di tantissimi cittadini e turisti, anche domenica prossima sarà possibile usufruire delle visite guidate alle sale del…

Commissione Sanità, una partita del cuore al PalaArcidiacono per promuovere la prevenzione del tumore al polmone

Domenica 22 gennaio, alle ore 17, il PalaArcidiacono di Catania ospiterà la manifestazione sportiva “Una Schiacciata per la Vita – in ricordo di Emilio Zappalà” per sensibilizzare sulla prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori al polmone.L’iniziativa è promossa dalla presidente Sara Pettinato e dai consiglieri della IV Commissione Sanità del Comune, con la collaborazione…

Spazio e Sport, avviati i lavori per riqualificare piazza Santa Maria Ausiliatrice con i fondi Ue

Aperto il cantiere per i lavori di riqualificazione di Piazza Santa Maria Ausiliatrice, nella zona di Cibali, grazie all’utilizzo dei fondi europei del Pon Metro, nell’ambito del programma “Spazio e Sport” promosso dall’Amministrazione Comunale. La piazza attualmente caratterizzata da aiuole in parte vandalizzate nel quale si collocano attrezzature in stato di degrado e arredi urbani in…

Assemblee di CittàInsieme per parlare del futuro della città, il 23 gennaio in via Siena 1 primo incontro sul tema: “Chi comanda a Catania?”

Oggi soltanto il 9% della popolazione ha fiducia nei partiti politici che si sono ormai ridotti, nella migliore delle ipotesi, ad agenzie di marketing pubblicitario e, nei casi peggiori, a comitati d’affari. Anche i catanesi hanno smesso di sperare verso i politici rimproverando loro l’incapacità di interrogare le istanze della gente, di ascoltare il grido…

“Catania restare o scappare?”, assemblea aperta di CittàInsieme il 23 gennaio

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’invito del Movimento CittàInsieme a partecipare al ciclo di assemblee dedicate ai problemi del vivere quotidiano a Catania tra mille problematiche e una complicata gestione amministrativa storica: Oggi soltanto il 9% della popolazione ha fiducia nei partiti politici che si sono ormai ridotti, nella migliore delle ipotesi, ad agenzie di marketing…

Presidenza Consiglio comunale, iniziative di solidarietà sociale e sanitaria il 22 e il 28 gennaio

Due iniziative di solidarietà sociale e sanitaria si svolgeranno il 22 e il 28 gennaio in città organizzate dalla Presidenza del Consiglio comunale, in sinergia con l’associazione pastorale sanitaria “Per servire la Vita”.Domenica 22, a partire dalle ore 12,  la Chiesa San Nicolò l’Arena accoglierà il “Pranzo di solidarietà sociale”, che prevede la partecipazione di…

Consiglio Comunale, seduta straordinaria per il “caso Portoghese” con approvazione Ordine del giorno e mozioni

A conclusione dei lavori della seduta straordinaria del Consiglio comunale presieduto da Sebastiano Anastasi, ieri sera, il civico consesso ha votato tre documenti consiliari per sollecitare una rapida soluzione della “crisi istituzionale” del Comune, oggetto della riunione, promossa da diversi consiglieri, primo firmatario Graziano Bonaccorsi, anche alla luce dell’avvio della Regione Siciliana, del procedimento di…

Arresto degli agenti del Commissariato Nesima per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti a “San Giovanni Galermo”

Ancora una volta si è rivelata preziosa l’applicazione della Polizia di Stato YouPol, attraverso la quale è possibile segnalare, anche in forma anonima, episodi di spaccio di sostanze stupefacenti, bullismo e reati in materia di violenza domestica: grazie ad essa, infatti, agenti del Commissariato di Nesima hanno operato l’arresto di una persona, gravemente indiziata del…

Duro colpo inferto dalla Squadra Mobile di Catania al patrimonio di un soggetto vicino al Clan Santapaola, sequestrati beni per oltre 1,5 milioni di euro

Personale della Divisione Anticrimine e della Squadra Mobile della città etnea ha dato esecuzione alla misura di prevenzione patrimoniale del sequestro di beni ai fini della confisca, ai sensi del Codice Antimafia, emesso dal Tribunale di Catania – Sezione Misure di Prevenzione, su proposta del Questore, in stretto raccordo con la Procura Distrettuale della Repubblica,…