Le ultime dalla città etnea

Confcommercio Catania denuncia, per l’ennesima volta, il pessimo stato in cui versa la Zona Industriale

Argomenti trattati ogni anno, da oltre sei anni, ma nulla è cambiato. Lo scenario alla zona industriale di Catania è sempre lo stesso dopo le piogge torrenziali: strade allagate, canali di scolo ostruiti da detriti, buio pesto in tutta la zona, sistema telefonico e Internet in tilt.  Nelle foto che accompagnano questa comunicazione, la situazione…

Fugge dagli arresti domiciliari portando con sé il figlio di pochi mesi, arrestato a Librino dagli agenti delle volanti

Nella giornata di ieri personale delle Volanti ha arrestato il pregiudicato Michele Gangi (classe 92), responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari. L’intervento ha avuto inizio a seguito di una segnalazione della convivente del Gangi la quale, telefonando al 113 ha riferito che il convivente era fuggito da casa portando con se il figlio…

Controlli, per ordine e legalità, del Commissariato Librino in piazza Risorgimento, irrogate sanzioni per 13.624,00 euro

Nell’ambito del progetto Trinacria, è stato predisposto un servizio di controllo del territorio ad ampio spettro che ha visto in prima linea la Squadra di Polizia Giudiziaria e la Squadra di Polizia Amministrativa del Commissariato Librino, oltre ai poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine S.O., gli operatori della Polizia Scientifica,i tecnici dell’Azienda Sanitaria Provinciale e agenti…

Arrestato in centro dagli agenti del commissariato Borgo Ognina per violenza sessuale, aveva aggredito due donne

Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato Borgo-Ognina hanno arrestato in flagranza di reato Giovanni Attanasio cl. 1952, responsabile del reato di violenza sessuale. Durante un’attività di controllo del territorio, una pattuglia del Commissariato, mentre si trovava all’altezza di via Etnea, angolo Viale XX Settembre, è stata attratta dalle urla di una donna straniera ed…

Guardia Costiera di Catania, brevetto militare di “Specialista di elicottero” per tre Ufficiali

Sono tre gli Ufficiali del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera che hanno conseguito, al termine di un impegnativo percorso formativo, il brevetto militare di “Specialista di elicottero”, nella Stazione Elicotteri della Marina Militare etnea. All’interno dell’iter formativo è stata prevista  anche una fase pratica, effettuata nella sede del 2° Nucleo Aereo Guardia…

Rete ospedaliera, incontro in Municipio organizzato per mercoledì 25 Gennaio

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha promosso per mercoledì  25 Gennaio, a Palazzo degli Elefanti, un incontro tra i vertici della sanità catanese e l’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi. E’ prevista la presenza dei direttori generali dell’Asp, Giuseppe Giammanco, del Policlinico-Vittorio Emanuele, Paolo Cantaro, dell’Arnas Garibaldi, Giorgio Santonocito e del Cannizzaro, Angelo Pellicanò;…

Nuovo assetto del quadro direttivo alla Questura di Catania

Il quadro direttivo della Questura di Catania si arricchisce di nuovi elementi: il vice Questore aggiunto dott. Giuseppe Marotta, di recente assegnazione, collaborerà il primo dirigente dott. Guglielmo Toscano nella direzione del Commissariato Centrale. Inoltre, 5 neo funzionari formatisi alla Scuola Superiore di Polizia, dopo un breve periodo di aggregazione temporanea alla Squadra Mobile di…

Domani, dalle ore 10, ritorna “Municipio aperto”, per i cittadini visite e Concerto a Sant’Agata a Palazzo degli Elefanti

Domani 22 Gennaio, il Palazzo degli Elefanti sarà nuovamente aperto, dalle 9 alle 13, alle visite e offrirà musica di qualità con il tradizionale Concerto a Sant’Agata dell’Orchestra d’Archi Giovanile Catanese, diretta dal maestro Fabio Raciti. L’iniziativa del Municipio aperto, voluta dal sindaco di Catania Enzo Bianco, ha sempre riscosso un considerevole successo e domenica…

La sezione Anticrimine assesta un duro colpo alla mafia etnea con un sequestro di beni per 5 milioni di euro, sigilli allo storico ritrovo “Etna Bar”

Tra le attività commerciali, i beni mobili e immobili e le somme di denaro confiscate a Cosa Nostra dalla divisione Polizia anticrimine di Catania c’è anche l’Etna Bar. L’operazione, avviata nei giorni scorsi dalla Questura etnea, ha condotto al sequestro di cinque milioni di euro sottratti a soggetti collegati alle cosche catanesi più importanti. Il primo provvedimento ha riguardato…